Le cronache del GEB

 

Gressoney

16 Marzo 2014

Rieccoci per un breve resoconto della gita domenicale in quel di Gressoney LaTrinité, uno dei comprensori più belli della Valle d'Aosta.

Sin dal nostro ritrovo mattutino (h 5.00), la giornata si preannunciava interessante, con una bella luna piena a "vigilare su di noi". Difficile annotare qualcosa durante il viaggio di andata: dopo tanti e tanti "zzzzzzz"... ci siamo magicamente trovati nella piazzetta di Pont San Martin, pronti per un caffettino ed un cornetto.

Una rapida illustrazione della stazione sciistica, ad opera dell'erede "capo-gita" Gian (con Mariosky ai box per una domenica...), e a tempo di record abbiamo raggiunto il piazzale di partenza impianti (08.45). A vestizione avvenuta, Gian e Fabio hanno recuperato e distribuito mappe e sky-pass e subito dopo i consueti due gruppetti GEB hanno iniziato la risalita verso il Colle Bettaforca (mt. 2727), da dove le opzioni e le piste da scegliere sono state davvero molte: verso Gressoney (mt. 1637), Frachey (mt. 1623) e Champoluc (mt. 1579). Meravigliosa, come sempre, la lunga pista che porta praticamente in paese a Champoluc.

Stato della neve mediamente buono: ottimo in alta quota, "molliccia" in basso. Del resto, a causa del bel sole senza nuvole, la temperatura era già piuttosto altina da metà mattinata in poi....

Dopo le 4 ore di sci intenso, mezzoretta di pausa in una baitella in quota: un piattone di "carboidrati", dei panini "al sacco" e una birretta ci hanno ridato energie e spirito per affrontare il pomeriggio.

Ci siamo trasferiti dunque dal versante di Champoluc in direzione del Col d'Olen (mt. 2881), passando di nuovo da Gressoney. Giunti nel nuovo versante, però, abbiamo dovuto fare i conti con una bella "sorpresina": un guasto tecnico ad una funivia ci ha impedito di raggiungere il celebre Passo Salati (mt. 2971) e la Punta Indren (mt. 3260). Davvero un peccato, sarebbero state la giusta ciliegina sulla torta per questa fantastica giornata.

Ci siamo comunque goduti alcune rilassanti discese attorno a Punta Jolanda (mt. 2278), con condizioni della neve davvero molto buone nonostante il pomeriggio avanzato.

Data la bella giornata, e il traffico di gente e macchine in Val d'Aosta, si é deciso di ritrovarci al pullman per le 15.45. E, puntuali, siamo ripartiti alle 16.00, con un panino in bocca, un cuscino tra le mani e il bel DVD Disney "Le cronache di Narnia" ad allietare il viaggio di rientro.

Dopo la consueta "coda milanese"... siamo "sbarcati" alle piscine di Brembate alle ore 19.45.

Vi ringraziamo, come sempre, per la presenza e per il Vostro entusiasmo...e Vi aspettiamo numerosi per il prossimo appuntamento: domenica prossima 23 marzo a CERVINIA.

E non scordateVi nemmeno il pranzo sociale GEB, domenica 30 marzo, presso il ristorante "La Palma" di Palazzago: un'occasione per rispolverare insieme le nostre "buone forchette" e per fare quattro ciaccole in compagnia....

A presto.

                                                                                                                                                        Alan

 
 Presciistica
 Le Gite sugli Sci
 Corso Sci
 Weekend sulla Neve
 Non Solo Sci
 Tessera ed Assicurazione
 Area Download
 Galleria Fotografica
 Link  Amici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCI CLUB G.E.B.
Via Sabotino, 8 - 24030 Brembate Sopra (BG)

Tel. 349.6159302 - e-mail info@sciclubgeb.com