Le cronache del GEB

 

DAL DIARIO Di “FAI” … 2-3-4-5-6 Marzo 2011

Carissimi amici del G.E.B. …

Ecco un breve resoconto delle splendide giornate che anche quest’anno abbiamo trascorso insieme, come Sci Club, nell’incantevole FAI DELLA PAGANELLA (Trento).

Ci sarebbe moltissimo da scrivere, ma ci limitiamo solo ad alcuni simpatici cenni…

I pi¨ fortunati (ed “ingordi”…!!) hanno avuto modo di godersi per intero i 5 giorni programmati (da mercoledý 02 marzo a domenica 06 marzo 2011), mentre qualcun altro ha raggiunto il Gruppo nelle serate di giovedý o addirittura venerdý .

Anche quest’anno il G.E.B. ha praticamente “preso in affitto” l’intero Albergo “Miravalle” di FAI grazie alla presenza di circa una settantina di persone; allo stesso tempo la famiglia “Miravalle” (Daria, la responsabile, Maurizio, il prezioso chef e Lucia, l’attivissima Mamma..) si Ŕ rivelata ancora una volta un’equipe simpatica ed accogliente, capace di soddisfare anche le pi¨ fini esigenze (e i palati pi¨ raffinati…!!).

Come ormai accade da alcuni anni, grazie anche al trattamento di “pensione completa” scelto dal G.E.B., tutti i partecipanti hanno avuto modo di apprezzare, oltre alle mitiche sciate nel fantastico comprensorio di Fai della Paganella – Andalo, contornato dal meraviglioso panorama delle Dolomiti del Brenta, ottime specialitÓ culinarie trentine (zuppe varie, canederli, salumi vari ... e i celebri dolci dello chef Maurizio, tra cui l’immancabile strudel).

Dicevamo delle mitiche sciate…

Eccettuando la giornata di giovedý 03 marzo, in cui si Ŕ sciato sotto le nuvole ed avvolti da un fitto nevischio (che tuttavia non “ha rovinato la festa” grazie anche alla buona visibilitÓ sulle piste), tutte le rimanenti giornate, fino a domenica 06 marzo, hanno avuto il Sole (e il caldo..!) come protagonista!

E la neve, soprattutto sulle piste pi¨ “in quota”, si Ŕ conservata davvero molto bene (in alcuni punti addirittura abbondante…): dalla “Cima Paganella”, alla mitica pista “Olimpionica” (teatro degli allenamenti invernali della squadra Americana di Sci Alpino)… fino alla discesa panoramica di “Sant’Antonio”.

Come consueto, essendo Fai ad una quota di poco superiore ai 1.000 metri, si Ŕ dovuto prestare un po’ pi¨ di attenzione nei tratti terminali delle piste che conducono direttamente in paese (sia a Fai che ad Andalo) per via delle condizioni del manto piuttosto “pesanti”…

Le gambe indurite (o le spalle doloranti) hanno per˛ potuto essere rilassate e rigenerate a fine pomeriggio nel piccolo, ben curato e “graditissimo” centro benessere (Wellness) dell’albergo…

C’Ŕ invece chi ha preferito l’attrezzatissima mini-palestra del centro, con cyclettes, tapis-roulant ed altri “strumenti diabolici”…

Tornando alla compagnia…

come dimenticare la novitÓ di quest’anno dei tanti bimbi e ragazzi G.E.B. (pi¨ o meno 10 sulle 70 persone complessive: un bel numero!!) che si sono scatenati sulle nevi (per la gioia dei genitori !!?? … alla faccia del relax…) e che hanno animato le serate del Miravalle??

E’ stata davvero una bella atmosfera…

In particolare, le “pesti”… sono riuscite anche ad organizzare un “pigiama-party” fino a tarda sera… coinvolgendo anche i pi¨ “grandi”… spesso impegnati in lunghe, monotone o piacevoli partite a carte, birrette o grappini, telefilm o varietÓ televisivi…

L’Oscar del divertimento e della simpatia Ŕ per˛ toccato alla “coppia d’oro” Umberto&Ferruccio:

il primo (l’ormai celebre “Bertolazzi”…) con il suo ritmo da stakanovista, soprattutto sugli sci (capace anche di rinunciare a deliziosi pranzetti pur di “tirare diritto” sulle piste fino al tardo pomeriggio);

il secondo (il mitico “Ferro”) sempre pronto alla “battuta” con chiunque e capace di allietare “le platee” sussurrando piacevolissimi spezzoni dei celebri Beatles (la Sua passione…).

Dulcis in fundo, la cena del Sabato sera, “investita” da un momento-sorpresa organizzato dalle Donne G.E.B. (con tanto di improvviso black-out delle luci della sala durante i primi minuti di assaggio delle verdure di contorno… e conseguente “disorientamento” generale tra i maschi “abbandonati” alla suspense venutasi a creare…): una lunga fila di nere e truccatissime MICIONE hanno invaso la sala, regalando abbracci, graffi ed effusioni varie cominciando  dal Presidente “Mariosky”…

Che dire? Un momento davvero divertente, che ha visto anche l’omertosa collaborazione delle donne del personale Miravalle…

Come dicevamo all’inizio… si potrebbe continuare per tante altre righe…

Sembrano storielle inventate al momento, ma non Ŕ altro che la realtÓ, simpatica ed allegra, di questa bella mini-settimana bianca organizzata dal nostro G.E.B.!!

La domenica, dopo le ultime ore di passeggiate e shopping nei bei centri di Fai, Andalo e Molveno, l’ultimo pranzo “nuziale” in albergo (irrorato dal buon “rosso” Teroldego Rotaliano), le ultime ore di tintarella montana sul piazzale dell’albergo e gli ultimi scatti fotografici… la Carovana G.E.B. Ŕ lentamente ripartita alla volta di Brembate Sopra (e paesi limitrofi).

Di nuovo, a tutti, un grande ringraziamento… per la numerosa partecipazione e la piacevole compagnia.

Arrivederci ai prossimi appuntamenti: l’inverno non Ŕ ancora finito!!

 

 
 Presciistica
 Le Gite sugli Sci
 Corso Sci
 Weekend sulla Neve
 Non Solo Sci
 Tessera ed Assicurazione
 Area Download
 Galleria Fotografica
 Link  Amici
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCI CLUB G.E.B.
Via Sabotino, 8 - 24030 Brembate Sopra (BG)

Tel. 349.6159302 - e-mail info@sciclubgeb.com